battesimo mormonePosso essere ribattezzato, per mostrare il mio impegno? Non riesco a trovare da nessuna parte nelle Scritture, né sul manuale, che non posso essere ribattezzato di nuovo. So che la chiesa utilizza il battesimo per coloro che vogliono impegnarsi con il Salvatore.

So anche che il sacramento serve per rinnovare le alleanze e il proprio battesimo. Ma, come bambino di 8 anni, non ho capito pienamente il vero significato del battesimo, come Alma e come quando Paolo trovò coloro che erano stati battezzati ad Efeso.

Ma io lo farei per me stesso e verso il Salvatore. Per favore, puoi indicarmi il comandamento che dice che non possiamo?

Posso essere ribattezzato?

Quando non vi è alcun comandamento, vi è la politica.

L’anziano Talmage ha parlato di questa idea, nel suo libro, “Articoli di Fede”. Egli dice:

“I battesimi ripetuti di una stessa persona, non sono sanzionati nella Chiesa. E’ facile cadere nell’errore di credere che il battesimo offra un mezzo pronto per guadagnarsi il perdono dei peccati, quando viene ripetuto spesso.

Tale convinzione tende piuttosto a portare a scusarsi, che ad evitare il peccato, in quanto gli effetti dolorosi sembrano essere, così, evitati facilmente.

Né la legge di Dio scritta, né le istruzioni del suo Sacerdozio, designano il battesimo come un mezzo per assicurarsi il perdono, da parte di coloro che sono già all’interno del gregge di Cristo.

A costoro, il perdono di tutti i peccati, se non fino alla morte, è stato promesso nella confessione, nel pentimento con pieno intento di cuore; non è stata richiesta una ripetizione del rito battesimale e, anche se fossero battezzati più volte, la loro remissione dei peccati non ci potrebbe essere in alcun modo, a meno che non si ravvedano sinceramente.

Le fragilità della mortalità e la nostra propensione al peccato, può condurci continuamente in errore; ma se facciamo alleanza con il Signore, nelle acque del battesimo, e da allora in poi cerchiamo di osservare la sua legge.

Egli è misericordioso nel perdonare i nostri piccoli peccati, attraverso il pentimento sincero e vero; e senza tale pentimento, il battesimo, anche se ripetuto spesso, sarebbe per noi nullo” (Anziano James E. Talmage, Articoli di fede, pag. 148).

E se non ci ribatteziamo? Conosci la risposta. L’anziano Dallin H. Oaks ha detto:

“Il battesimo è per la remissione dei peccati, e il sacramento è un rinnovamento delle alleanze e delle benedizioni del battesimo.”

Molti altri leader hanno insegnato lo stesso principio.

Jon, sono sicuro che il Signore apprezza il tuo di reimpegnarti, attraverso il battesimo. Ma Egli ci ha detto, attraverso i Suoi dirigenti, come Egli desidera che ciò avvenga.

Per favore, prendi in considerazione uno studio del Sacramento. Puoi pensare di sapere tutto, su di esso, ma nella mia esperienza, c’è sempre qualcosa in più da conoscere, nelle dottrine del Signore, se ci umiliamo e chiediamo a Lui per avere comprensione.

The following two tabs change content below.

collaboratore

Questo articolo è stato scritto da uno dei volontari di GesuCristo.org. Se siete interessati a contribuire con i vostri testi (oppure video, grafica ecc), per favore contattaci.

Ultimi post di collaboratore (vedi tutti)

Tag:

Pin It on Pinterest